Non Solo Erba!

ricette vegan naturalmente deliziose


Lascia un commento

PENNETTE IN CREMA DI TOFU E PEPERONI,CON POMODORINI AL ROSMARINO

DSCN2938Buono e leggero, un primo completo che meritava un posto d’onore tra le mie ricette.
Ecco nuovamente il nostro tofu che ci aiuta a rendere cremosa una salsina squisita.

Ingredienti: (per 2 persone)
160gr di pasta
200gr di tofu
1 peperone
2 cucchiai di gommasio
5 pomodorini
2 cucchiai di pangrattato
rosmarino
olio di sesamo
olio evo
1 pezzetto di cipolla rossa tritata
1 spicchio d’aglio
sale

Preparazione:
Lasciate bollire il tofu in un pentolino per 5 minuti.
Frullate il peperone (tagliato a pezzetti) ,il gommasio  e un filo d’olio di sesamo.
Aggiungete alla vostra salsa il tofu a pezzi (fatelo raffreddare un pochino prima).
Frullate nuovamente e mettete la crema da parte.
In una padella versate un po’ d’olio evo,lo spicchio d’aglio e abbondante rosmarino. Fate insaporire l’olio 5 minuti e accendete  il fuoco.
Fate imbiondire l’aglio e aggiungete i pomodorini a pezzetti e un pizzico di sale . Cuocete 5 minuti e aggiungete il pangrattato, girate bene e spegnete il fuoco.
Fate cuocere le pennette al dente in acqua salata, scolare l’acqua e buttare la pasta nella padella con i pomodorini e l’origano. Mischiate bene e aggiungete 2 cucchiai di crema (vi avanzerà , tenetela in frigo per farci dei crostini o delle verdure al forno cremose).
Spegnete il fuoco , aggiungete un filo d’olio evo e servite bollenti.
DSCN2934

Annunci


Lascia un commento

RISO FRITTO IN CROSTA TAMARI AL ROSMARINO

DSCN2914E’ buonissimo..e sicuramente piacerà anche ai bambini perchè ha un sapore che vagamente ricorda i popcorn, ma molto più gustoso. Ci vuole un po’ per friggere, quindi non perdete la pazienza.

Ingredienti:
riso (io ho usato qualità Roma)
salsa tamari
rosmarino abbondante
olio evo

Preparazione:
Bollite il riso e scolatelo al dente.
n una padella (io ho usato una wok in ceramica) versate abbondante olio evo (deve coprire il fondo) e frigete il riso ,fino a quando comincerà a diventare bello dorato.
In un’altra padella versate la salsa tamari (anche qui deve coprire il fondo ma non abbondate troppo), il rosmarino e accendete il fuoco al minimo scaldando la salsa per un minuto girando, in modo che i sapori si mischino bene.
Mettet il riso frito nella salsa e schiacciatelo tipo frittata. Lasciate a fuoco basso per 3 minuti. Controllate che la salsa si sia attaccat ben al riso come fosse una crosta. Servite caldo o anche  a temperatura ambiente.
DSCN2916


Lascia un commento

CASARECCE CON MELANZANE FRITTE,PINOLI,TOFU E POMODORINI PICCANTI

DSCN2879Una pasta semplice, veloce da preparare, ma gustosa e fantasiosa. Adoro il “croccante” dei pinoli assieme al sapore della melanzana. Ho aggiunto i pomodorini col peperoncino per dare un tocco di sapore, ma potete non metterli.

Ingredienti: (per 2 persone)
1/2 melanzana
1/2 panetto di tofu al naturale (o autoprodotto)
1 cucchiaio di pinoli
3 pomodorini
peperoncino rosso in polvere
prezzemolo fresco
1 spicchio d’aglio
olio evo

Preparazione:
Mettete l’acqua della pasta a bollire.
Tagliate la melanzana a rondelle sottili. Friggetele in abbondante olio.
In una padella fate imbiondire l’aglio in un filo d’olio e mettete il tofu a cubetti e i pinoli . Cuocete per 5 minuti girando di tanto in tanto. Buttate lo spicchio d’aglio e aggiungete le melanzane.
Girate bene e amalgamate i sapori, aggiungete il prezzemolo ,girate e spegnete il fuoco.
Salate l’acqua della pasta e buttate le nostre casarecce o altra qualità di pasta.
In una ciotola mettete i pomodorini a cubetti assieme al peperoncino e ad un filino d’olio.
Quando la pasta sarà cotta ,scolate l’acqua e mettetela nella padella con le melanzane. Girate un secondo a fuoco basso. Spegnete il fuoco. Mettete la pasta nei piatti e conditela con i pomodorini.
DSCN2884


Lascia un commento

POLPETTE DI SEITAN AL SUGO

DSCN2908E con questa ricetta tocchiamo l’apice della “veganizzazione di piatti onnivori”.
Allora, da ex onnivora posso dirvi che anche il sapore si avvicina molto (e so che la cosa non farà piacere a tantissimi), ma so anche che questo dettaglio potrebbe incuriosire quanti stanno cercando ricette che li aiutino a staccarsi dai sapori ai quali sono stati abituati sin dall’infanzia.Quindi avete una ricetta super naturale e che non vi farà alzare da tavola piene e gonfie da non poter più respirare.
Mi raccomando, comprate il pane per la scarpetta finale.

Ingredienti : (per 4 / 5 polpette)
2 fette di seitan
150gr c.ca di verza
30gr di pane raffermo
latte di soia q.b
250ml di salsa di pomodoro bio
1 cipolla rossa
farina 0
1 pizzico di zucchero (va bene anche di canna)
prezzemolo fresco
olio evo
sale
pepe

Preparazione:
Tritate le fette di seitan e mezza cipolla rossa, dovete trovarvi con tanti pezzettini minuscoli.
Bollite la verza e quando si sarà ammorbidita, scolate l’acqua e tagliatela a pezzetti.
Mettete il pane in ammollo nel latte di soia e fatelo ammorbidire.
Prendere una terrina e metterci il pane ,precedentemente strizzato e fatto a pezzi con le mani.
Aggiungete al pane il seitan, la verza e la cipolla tritata.
In una casseruola soffriggete, in un filo d’olio, l’altra metà di cipolla e aggiungete la salsa, (un pizzico di peperoncino in polvere se gradito), il prezzemolo, una manciata di sale e un pizzico di zucchero.
Fate cuocere la salsa a fuoco medio-basso per circa 20 min. girando di tanto in tanto.
Nel frattempo , con le mani, mischiate gli ingredienti nella terrina , aggiungete 1 cucchiaio pieno di farina e continuate a mischiare .
Formate delle polpette e passatele ,una alla volta, in altra farina.
Friggete le polpette in abbondante olio evo .
DSCN2900Badate bene di friggerle da tutti i lati.
Asciugate le polpete in carta casa e mettetele delicatamente nella salsa.
Cuocete a fuoco basso 5 minuti in modo che si insaporiscano.
Potete mangiarle subito calde, o a temperatura ambiente, anche il giorno dopo.


Lascia un commento

MELANZANE PICCANTI FARCITE

DSCN2887Ecco, l’unico consiglio che posso darvi prima di mangiare questo piatto delizioso è…..non fatelo se dovete baciare qualcuno 😉
Ecco amici, per tutto il resto ,datevi pure da fare e fatene taaaante , perchè vi piaceranno parecchio!
Per condire i pomodorini ,ho usato il peperoncino in polvere, ma se avete un peperoncino fresco , andrà anche meglio.

Ingredienti:
1 melanzana
2 cucchiai di succo di limone
prezzemolo
1/2 spicchio d’aglio (se avete coraggio,anche 1 andrà bene)
25gr di mandorle tritate
1/2 cucchiaio di senape
2 pomodorini
1 pezzetto di tofu tagliato a quadretti (a seconda del n. di fette di melanzane)
peperoncino
olio evo
sale

Preparazione:
Tagliate le melanzane a fette rotonde, fatele spesse 1cm circa.
In una padella versate abbondante olio evo e friggete le melanzane finquando saranno morbide.
Scolate l’olio e aggiungete 1 tazzina d’acqua e 2 cucchiai di limone e fateli assorbire a fuoco vivo, senza fare bruciare le melanzane.
Lasciar raffreddare le melanzane e nel frattempo, frullare ,prezzemolo,aglio,mandorle e senape, versando l’olio a filo in modo da creare un composto cremoso.
In una ciotolina, mettere i pomodorini a pezzetti e il peperoncino ,o in polvere o fresco a rondelle. amalgamate e lasciate riposare qualche minuto.
Mettete le fette di melanzana in una teglia da forno. Su ogni fetta mettete un cucchiaino di salsa, un quadretto di tofu e qualche pezzetto di pomodorino piccante.
Infornate in funzione grill fino a quando il tofu incomincerà a dorarsi.
DSCN2890

 


4 commenti

SPAGETTI PROFUMI E SAPORI

DSCN2865Una ricettina semplice ,semplice…ma sentite il profumo che sprigiona appena lascerete riposare i sapori nell’olio. Ho omesso l’aglio, ma chi vuole metterne uno spicchietto ,ci sta bene, buttatelo prima di condire la pasta. I sapori devono essere freschi e non secchi o il sapore cambia totalmente.

Ingredienti:
120gr di spaghetti
salvia
alloro
rosmarino
prezzemolo
1 pizzico di curcuma
sale
olio evo

Preparazione:
Fate bollire l’acqua per la pasta.
In una padellina piccola versate l’olio che deve coprire tutto il fondo della padella.
Tritate i sapori e metteteli nella padella (non dovete accendere il fuoco).
Aggiungete la curcuma e un pizzico di sale , lasciate riposare il tutto per 10/15 min.
Ora accendete il fuoco ,tenendolo basso. Quando le erbe cominceranno a friggere ,spegnete il fuoco.
Buttate la pasta e quando sarà pronta mettetela in un piatto da portata.
Versate sulla pasta l’olio con le erbe e amalgamate il tutto.


Lascia un commento

CARCIOFI IN SALSA DI ZAFFERANO

DSCN2848Questa è una ricetta già abbastanza conosciuta,. Potrei consigliarla per una cenettina a due (non esagerate con l’aglio magari) , o anche per una serata da single . Un piatto saporitissimo che potreste consumare anche come piatto unico ,perchè no o magari accompagnato da del buon riso basmati alle spezie o anche come antipasto se avete ospiti.

Ingredienti:
2 carciofi
1 bustina di zafferano
120gr c.ca di panna veg.
il succo di 1/2 limone
1 spicchio d’aglio piccolo
100ml di brodo veg.
prezzemolo
olio evo
sale
pepe a piacere

Preparazione:
Pulite i carciofi, togliete le bucce in superficie e tagliate le due estremità. Divideteli in 4 spicchi l’uno.
Fate un taglietto nell’aglio e mettetelo in una padella con un filo d’olio. Aggiungete subito i carciofi e salate.
Cuocete per circa 3 minuti coprendo la padella.
Aggiungete il brodo (tenetene un po’ da parte in caso non bastasse) e ultimate la cottura (a padella scoperta).
Togliete l’aglio.
Quando il brodo si sarà quasi assorbito aggiungete tanto prezzemolo fresco e un filo di pepe.
In un bicchiere mischiate la panna con lo zafferano e il limone.
Versate la crema nella padella con i carciofi.
Amalgamate il tutto a fuoco basso.
Aggiungere altro prezzemolo fresco.
DSCN2853