Non Solo Erba!

ricette vegan naturalmente deliziose

POLPETTE DI SEITAN AL SUGO

Lascia un commento

DSCN2908E con questa ricetta tocchiamo l’apice della “veganizzazione di piatti onnivori”.
Allora, da ex onnivora posso dirvi che anche il sapore si avvicina molto (e so che la cosa non farà piacere a tantissimi), ma so anche che questo dettaglio potrebbe incuriosire quanti stanno cercando ricette che li aiutino a staccarsi dai sapori ai quali sono stati abituati sin dall’infanzia.Quindi avete una ricetta super naturale e che non vi farà alzare da tavola piene e gonfie da non poter più respirare.
Mi raccomando, comprate il pane per la scarpetta finale.

Ingredienti : (per 4 / 5 polpette)
2 fette di seitan
150gr c.ca di verza
30gr di pane raffermo
latte di soia q.b
250ml di salsa di pomodoro bio
1 cipolla rossa
farina 0
1 pizzico di zucchero (va bene anche di canna)
prezzemolo fresco
olio evo
sale
pepe

Preparazione:
Tritate le fette di seitan e mezza cipolla rossa, dovete trovarvi con tanti pezzettini minuscoli.
Bollite la verza e quando si sarà ammorbidita, scolate l’acqua e tagliatela a pezzetti.
Mettete il pane in ammollo nel latte di soia e fatelo ammorbidire.
Prendere una terrina e metterci il pane ,precedentemente strizzato e fatto a pezzi con le mani.
Aggiungete al pane il seitan, la verza e la cipolla tritata.
In una casseruola soffriggete, in un filo d’olio, l’altra metà di cipolla e aggiungete la salsa, (un pizzico di peperoncino in polvere se gradito), il prezzemolo, una manciata di sale e un pizzico di zucchero.
Fate cuocere la salsa a fuoco medio-basso per circa 20 min. girando di tanto in tanto.
Nel frattempo , con le mani, mischiate gli ingredienti nella terrina , aggiungete 1 cucchiaio pieno di farina e continuate a mischiare .
Formate delle polpette e passatele ,una alla volta, in altra farina.
Friggete le polpette in abbondante olio evo .
DSCN2900Badate bene di friggerle da tutti i lati.
Asciugate le polpete in carta casa e mettetele delicatamente nella salsa.
Cuocete a fuoco basso 5 minuti in modo che si insaporiscano.
Potete mangiarle subito calde, o a temperatura ambiente, anche il giorno dopo.

Annunci

Autore: Non Solo Erba

Sono Lara e sono nata a Milano nel 1979..(portati sempre con grande spirito)...ho sviluppato la passione per la cucina solo dopo aver abbracciato un' alimentazione piu' sana e consapevole. Amo i colori della natura e non posso accettare la sofferenza di chiunque (animali e umani). Pian piano (meglio tardi che mai) ho capito che la coerenza deve andare di pari passo con le parole,"io amo gli animali e non li mangio","io amo il mondo e non lo distruggo"...!!! Dopo aver raccolto tante informazioni, anche sull'argomento "salute e benessere fisico" ho capito che la mia scelta era giusta e mai e poi mai sarei tornata indietro...e infatti eccomi qui ! Auguro a tutti una splendida riuscita delle mie ricettine facili facili...e Buon Appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...