Non Solo Erba!

ricette vegan naturalmente deliziose


Lascia un commento

DOLCETTI AL CACAO DI CARRUBA CON CREMA DI TOFU MANDORLATO E NOCI

DSCN3359Ottimi per merenda o colazione (io ne ho gustato uno dopo cena) ,hanno un sapore delicato arricchito dal cacao di carruba (che quasi preferisco al cacao in polvere) e dalle noci. Io ho utilizzato della panna montata vegan come “accompagnamento” , ma li provero’ sicuramente con del gelato al caffè fatto in casa.
Per la crema ho utilizzato del latte di mandorla autoprodotto, il gusto è molto meno forte di quello che si acquista al super….ma vi diro’ ,se utilizzate un buon latte di mandorla saporito,viene ancora meglio.

Ingredienti:
Per la base:
50gr di farina 0
50gr di farina di farro
1 cucchiaio pieno di cacao di carruba in polvere
100 ml di succo di mela
1 cucchiaio di olio evo

per la crema:
250gr di tofu al naturale
3 cucchiai di latte di mandorla
20 gr di mandorle sgusciate e spelate
1 cucchiaio di sciroppo d’agave
1 cucchiaio di zucchero di canna

(guarnire con le noci)

Preparazione:
In una ciotola versate le 2 farine e mischiatele, aggiungete il succo di mela e l’olio e cominciate ad impastare. Al termine della lavorazione l’impasto potrebbe risultarvi un po’ umido e appiccicoso, lasciatelo pure cosi’.
Su un ripiano versate il cacao di carruba e passateci sopra il nostro impasto per la base.Fate si che tutto il cacao si attacchi bene e non ne avanzi. Continuate a lavorare l’impasto col cacao.
Formate la nostra solita palla e avvolgetela  in un pezzo di pellicola. Lasciatela in frigo per 15/20min.

Nel frattempo preparate la crema mettendo in un frullatore tutti gli ingredienti. Frullate fino a quando otterrete una crema densa.

Tirate fuori dal frigo l’impasto e ponetelo in una piccola terrina da forno su un foglio di cartaforno.
Stendete l’impasto piano con le dita .
Aiutandovi con un cucchiaio , stendete la crema sulla base e aggiungete i gherigli delle noci . Infornate il dolce per 30/40min a 180°.
Una volta pronto ,lasciate raffreddare il nostro dolcetto e tagliatelo a quadrotti o triangoli (o rettangoli) …come preferite. (conservate in frigo)