Non Solo Erba!

ricette vegan naturalmente deliziose

BUDINO 4 STRATI..AL MELOGRANO

Lascia un commento

DSCN2682La forma è tutto un programma…infatti mi avevano suggerito di chiamarlo “a’ zizza”…:-)
Io penso sia davvero uno dei dessert che mi sono riusciti meglio…uno strato budino, uno strato mousse , uno strato chicchi di melograno e in ultimo ,uno strato di gelatina…il risultato finale è puro sapore di frutta con la delicatezza della mousse.

Ingredienti:
1 melograno grosso ,staccate i chicchi (nell acqua fate prima) e divideteli in 3 ciotole.

Primo strato : Budino
una ciotola di chicchi
100ml di latte di soia
1 cucchiaio di sciroppo d’agave
1/2 cucchiaino di agar agar in polvere
Preparazione:
Frullate i chicchi di melograno.
In un pentolino scaldate il latte con l’agar agar e lo sciroppo d’agave.portate ad ebolizione facendo sciogliere bene l’agar agar. Spegnete il fuoco e lasciate che si raffreddi un pochino (massimo 2 o 3 minuti …se no rischiate si indurisca). Mischiate bene con un cucchiaio il latte con il frullato di melograno e riponete il tutto in una ciotola piccola.
Riponete in frigo per circa 1 ora e mezza (controllate che si sia indurito prima di procedere).

Secondo strato: Mousse
1 ciotola di chicchi
30gr di anacardi
1 cucchiaio di zucchero di canna
Preparazione:
Frullate tutti gli ingredienti e con un cucchiaio spargete la mousse sul budino. Riponete in frigo per almeno 30 minuti.

Terzo strato : Chicchi di melograno
1 ciotola di melograno
Preparazione:
Riponete l’ultima ciotola di chicchi sullo strato di mousse. Riponete in frigo per 15 min.
DSCN2670

Quarto strato: Gelatina
100ml di acqua
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di sciroppo d’agave
1/2 cucchiaiano scarso di agar agar in polvere
Preparazione:
In un pentolino scaldate l’acqua , il limone, lo sciroppo e l’agar agar. Portate ad ebolizione e fate sciogliere bene l’agar agar. Fate raffreddare un paio di minuti e versate sullo strato di melograno.
Riponete il budino in frigo 1 ora.
DSCN2679Una volta terminato il nostro budino, delicatissimamente ,con una spatola (io l’ho fatto con un coltello in ceramica grosso),staccate i bordi , mettete un piatto al contrario sopra la ciotola e fate scendere il budino al contrario. La base sarà ,quindi, la gelatina.
DSCN2717

Annunci

Autore: Non Solo Erba

Sono Lara e sono nata a Milano nel 1979..(portati sempre con grande spirito)...ho sviluppato la passione per la cucina solo dopo aver abbracciato un' alimentazione piu' sana e consapevole. Amo i colori della natura e non posso accettare la sofferenza di chiunque (animali e umani). Pian piano (meglio tardi che mai) ho capito che la coerenza deve andare di pari passo con le parole,"io amo gli animali e non li mangio","io amo il mondo e non lo distruggo"...!!! Dopo aver raccolto tante informazioni, anche sull'argomento "salute e benessere fisico" ho capito che la mia scelta era giusta e mai e poi mai sarei tornata indietro...e infatti eccomi qui ! Auguro a tutti una splendida riuscita delle mie ricettine facili facili...e Buon Appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...