Non Solo Erba!

ricette vegan naturalmente deliziose

BUCATINI IN SALSA VERDE ESTIVA

4 commenti

Profumo e leggerezza in un bel piatto di pasta. Un primo da fare per i vostri amici ,senza dover morire di caldo davanti ai fornelli!

Ingredienti: (per 1 persona)
70gr di bucatini
1 zucchina
1 pezzetto di porro sminuzzato
basilico
2 foglie di menta
olio evo
sale

Preparazione:
Fate bollire l’acqua per la pasta.
Nel frattempo frullate assieme la zucchina, il porro, una manciata di sale, l’olio, il basilico e la menta (aggiungete l’olio a filo in modo da vedere quando la salsa raggiungerà una consistenza cremosa).
Fate cuocere la pasta e una volta pronta versate la vostra salsa . Amalgamate bene e servite subito.

Annunci

Autore: Non Solo Erba

Sono Lara e sono nata a Milano nel 1979..(portati sempre con grande spirito)...ho sviluppato la passione per la cucina solo dopo aver abbracciato un' alimentazione piu' sana e consapevole. Amo i colori della natura e non posso accettare la sofferenza di chiunque (animali e umani). Pian piano (meglio tardi che mai) ho capito che la coerenza deve andare di pari passo con le parole,"io amo gli animali e non li mangio","io amo il mondo e non lo distruggo"...!!! Dopo aver raccolto tante informazioni, anche sull'argomento "salute e benessere fisico" ho capito che la mia scelta era giusta e mai e poi mai sarei tornata indietro...e infatti eccomi qui ! Auguro a tutti una splendida riuscita delle mie ricettine facili facili...e Buon Appetito!

4 thoughts on “BUCATINI IN SALSA VERDE ESTIVA

  1. Belle,semplici e fantasiose

  2. ma la zucchina cruda? e poi il porro non è invernale?

    • Ma certo Alessandra, le zucchine crude fanno parte di tante deliziose ricette della cucina mediterranea, (le abbiamo già proposte condite a crudo). Inoltre, così ,mantengono tutti i sali minerali e le vitamine che le compongono.
      Prova ad assaggiarne una fettina mentre le tagli e senti che gusto fresco e che croccantezza.
      Il porro è sia estivo che invernale. A seconda della stagione crescono diverse varietà. Quella estiva è un tantino più durina ma più saporita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...